Case History

SEI Laser Mercury: doppio cassetto per una doppia produttività

Ogni officina, ogni filiera industriale ha le sue esigenze. Per questo SEI dispone di soluzioni di taglio laser personalizzate. Un esempio concreto è SEI Laser Mercury, consegnata ad Europlast, azienda francese specializzata nella lavorazione delle materie plastiche.

Taglia con maggiore velocità, con più accuratezza, più facilmente e con maggior risparmio. Un vantaggio comune alla maggior parte dei sistemi SEI Laser, a partire dal modello Mercury dedicato al taglio di diverse materie plastiche: PET, PETG, PMMA, ecc.

Recentemente consegnato al nostro cliente Europlast, questo modello Mercury è stato personalizzato con due tavole/cassetti e la possibilità di sostituire in pochi istanti la testa laser progettata per la lavorazione della plastica con una dedicata al taglio dei metalli.


Taglio di materie plastiche e produzione di espositori/display POS

Europlast è una società industriale situata nella regione di Parigi. È specializzata in oggetti e decorazioni per POS (pubblicità sul punto vendita).

I suoi clienti sono grandi marchi nei settori della moda, dei profumi, dei media e della grande distribuzione. Il suo laboratorio gli permette di lavorare differenti materiali e progettare degli stand per la presentazione di prodotti cosmetici o di telefoni cellulari, di decorazioni e tavoli per il supporto TV, ecc.

Con SEI Laser Mercury dotata di una testa laser da 500 W, Europlast può tagliare materiali plastici di elevato spessore, guadagnando velocità sui pannelli e i materiali più sottili. Che si tratti di incidere un logo o di ritagliare un profilo di taglio arrotondato perfetto e con precisione. Le possibilità sono infinite!

Due tavole al posto di una

Il sistema Mercury LINE con due piani a cassetti consente il carico e lo scarico alternato dei materiali da processare. 

Una porzione del piano viene estratta, consentendo all’operatore di recuperare il materiale lavorato mentre sull’altra porzione la macchina laser continua la lavorazione. Il caricamento e l’estrazione in tempo mascherato aumentano notevolmente la produttività totale: il laser non si ferma mai e processa in ciclo continuo. Il tempo di produzione è quindi quasi dimezzato. Il funzionamento può essere automatico e/o manuale ed è possibile l’interfacciamento con automazioni o robot. Il livello di sicurezza per l’operatore è sempre garantito grazie anche all’adozione dei più avanzati sistemi di protezione: interblocchi ridondanti e scanner laser di sicurezza. 

Questo tipo di operazione simultanea (in tempo mascherato) aumenta notevolmente la produttività totale, poiché il laser non si ferma mai e processa in ciclo continuo”, spiega Christophe Torend, responsabile commerciale di SEI Laser France.Per quanto riguarda i grandi lotti di pezzi da produrre, il tempo di produzione è quindi quasi dimezzato”.

Europlast non è l’unica azienda ad avere una Mercury con due tavole/cassetti.

In Belgio, ad esempio, Delplex lo utilizza per la sua produzione di materiale in plastica, PMMA, PETG, A-PET, lastre di policarbonato (fino a 250 volte più resistenti del vetro), ecc. Produce in particolare vassoi alimentari e molti prodotti su misura per il settore vendita e distribuzione, ristorazione

Una testa intercambiabile per passare dalla plastica al metallo

Qual è un altro punto di forza di SEI Laser Mercury consegnato a Europlast? Ha una testa laser rimovibile. Può essere rimossa e sostituita immediatamente con un’altra, dedicata al taglio dei metalli. Europlast ha infatti bisogno di tagliare, traforare o rifinire metalli fini come il Bandoxal, molto apprezzato nella pubblicità e nella comunicazione. Questo metallo viene utilizzato per realizzare bellissime scritte sottili con un effetto dorato o argentato (a seconda del tipo di bandoxal). È quindi un materiale particolarmente richiesto nella pubblicità POS di lusso di fascia alta, tra cui profumerie, pelletterie, ecc.

La possibilità di tagliare e incidere sia la plastica che il metallo sulla stessa macchina consente di risparmiare tempo e produttività. Inoltre, la sostituzione della testa laser richiede solo un istante ed è un’operazione molto semplice per l’operatore “, aggiunge Yannick Deforges, direttore di SEI Laser France. Questa semplice operazione fa ovviamente parte della consueta formazione di due o tre giorni che viene fornita in loco ai tecnici, da parte di SEI Laser, durante l’installazione.

Per saperne di più sulla soluzione Mercury o sul taglio e incisione laser:

Europlast: https://www.europlast-sa.net/

SEI Laser Mercury: https://www.seilaser.com/prodotto/mercury/

fiere ed eventi

vedi tutti
13.04.2022

Siamo lieti di informarvi che dal 24 al 26 maggio 2022 saremo presenti alla fiera PPD EXPO a Budapest, (Ungheria) con il nostro…

continua
13.04.2022

Siamo lieti di informarvi che dal 17 al 18 maggio 2022 saremo presenti alla fiera DENIM PREMIÈRE VISION a Berlino (Germania). Stand F4 Visita…

continua

news e comunicati

vedi tutti
25.03.2022

Con oltre 40 anni di attività SEI Laser si conferma una solida realtà industriale, leader mondiale nella tecnologia laser. Ricerca e…

continua
03.03.2022

Tarsus Group, organizzatore della Labelexpo Global Series, ha annunciato che la fiera Labelexpo Europe, inizialmente prevista a Bruxelles per aprile 2022,…

continua